Posts Tagged ‘marco materazzi’

h1

“The Chance” by Nike: la scelta di Materazzi

22 marzo 2012

Allenarsi anche un solo giorno nella “cantera” del Barcellona è il sogno di tutti quelli che vogliono diventare calciatori. Pensare di potercela fare, spesso, più che un sogno, sembra un miraggio. Ma ora, l’opportunità c’è. Non solo di allenarsi in Catalogna, ma anche di essere visto, scelto, notato. Di essere messo sotto contratto. Di diventare un calciatore professionista. È Nike a dare questa possibilità: The Chance, appunto: una ricerca di giocatori in tutto il mondo, una selezione dei “non-pro” più talentuosi. Con l’obiettivo di lanciarli nell’elite mondiale.

Ascoltate le parole di Marco Materazzi. Leggete quello che ha detto Pep Guardiola: “È l’occasione per mostrare il proprio talento. Ma è solo per i calciatori che amano con passione il calcio, per chi vuole realizzare il proprio sogno”. E allora, ecco come si fa.

Attraverso la pagina Facebook di Nike, basta iscriversi, individualmente o con la propria squadra, all’app The Chance. I talent scout di Nike sceglieranno le squadre da andare a visionare. La selezione fornirà al progetto 100 giocatori, provenienti da 55 paesi. Per questi talenti selezionati, ecco che si apre la strada del sogno: per loro, la fase finale si svolgerà a Barcellona. Ne rimarranno 16. Che inizieranno un tour di quattro settimane, in cui sfideranno le migliori squadre giovanili d’Europa. Saranno seguiti da team di esperti e tecnici altamente qualificati. Per tutti, la speranza è di replicare la fortunata storia di Seon Min Moon. Fu scelto nel programma The Chance 2010, ora ha un contratto nella squadra svedese dell’Ostersunds. Insomma, sognare non costa nulla. Basta provare a mettere in mostra il proprio talento.

Articolo sponsorizzato

h1

MATERAZZI, ARRIVEDERCI INTER

22 giugno 2011


di Luciano Cremona

Questa è la storia di un ragazzone arrivato all’Inter con la voglia di vincere tutto. Arrivato quando il suo carattere e i suoi comportamenti erano molto da smussare. Marco Materazzi è stato acquistato dall’Inter nel 2001, dal Perugia, quando era già 28enne, aveva già il record di gol per un difensore in una stagione di A e alle spalle un’esperienza in Inghilterra, all’Everton. Dieci stagioni, 276 partite, 20 gol, cinque scudetti, quattro Coppa Italia, quattro Supercoppa Italiana, una Champions League e il Mondiale per club.

Ma soprattutto un’evoluzione caratteriale importante, da Mr. Hide a dr. Jekyll. Lascia l’Inter per provare l’avventura in America e poi tornare, magari tra appena un anno, e avere un posto in società. Il Materazzi di dieci anni fa, forse, non ci avrebbe neanche pensato. Perché Matrix è davvero diventato grande, sia in campo (con il picco del Mondiale 2006), che fuori, accettando con grande spirito la panchina e le poche presenze. Dalle lacrime del 5 maggio all’ultima Coppa Italia, Matrix di strada ne ha fatta davvero tanta.

CONTINUA A LEGGERE SU Sky.it

FOTO: La carriera di Materazzi in nerazzurro