h1

ENTRA QUARESMA, ESCE L’INTER

8 marzo 2010

Sedici volte. In meno di dodici mesi effettivi in cui lo ha avuto a disposizione, José Mourinho ha fatto entrare Ricardo Quaresma sedici volte. Ormai è chiaro che è il cambio della disperazione, anche perché Quaresma, su un totale di 28 presenze in maglia nerazzurra, solo una volta ha giocato una partita per intero (derby di andata della passata stagione, Milan-Inter 1-0). Zero, naturalmente, i gol segnati, anche se ha procurato l’autogol contro il Catania nella partita d’esordio. Dodici volte titolare, undici volte sostituito e sedici volte è subentrato. E spesso, è entrato a fare il quarto d’attacco, come ieri sera. Quel 4-2-4 che ogni tanto Mou propone quando i buoi sono scappati e cerca disperatamente un gol, anche solo per trasformare un pareggio in una vittoria. Cosa che, puntualmente, con Quaresma in campo non si verifica. Solo con il Lecce (da 0-0 a 1-0, Cruz) e a Siena (sempre l’anno scorso, doppietta di Maicon, 1-2) l’ingresso del Trivela è coinciso con un cambio di risultato positivo per i nerazzurri. E in entrambi i casi, non è stato certo determinante l’apporto dell’ala portoghese.

Queste le sedici apparizioni di Quaresma dalla panchina, con i minuti giocati e come è cambiato il risultato dopo il suo ingresso. In più aggiungo come hanno valutato la sua prestazione i tifosi dell’Inter, votandolo su inter.it

  1. Torino-Inter 1-3, 28 minuti: entra sullo 0-3. Voto 6,14
  2. Inter-Lecce 1-0, 48 minuti: entra sullo 0-0. Voto 6,7
  3. Fiorentina-Inter 0-0, 13 minuti. Voto 4,34
  4. Siena-Inter 1-2, 20 minuti: entra sull’1-1. Voto 6,25
  5. Inter-Cagliari 1-1, 45 minuti: entra sullo 0-0. Voto 5,25
  6. Inter-Torino 1-1, 45 minuti: entra sullo 0-0. Voto 3,98
  7. Inter-Werder Brema 1-1, 20 minuti: entra sull’1-1. Voto 6,3
  8. Inter-Anorthosis 1-0, 30 minuti: entra sull’1-0. Voto 5,8
  9. Inter-Panathinaikos 0-1, 46 minuti: entra sullo 0-0. Voto 6,1
  10. Inter-Bari 1-1, 50 minuti: entra sullo 0-0. Voto 5,9
  11. Sampdoria-Inter 1-0, 19 minuti: entra sull’1-0. Voto 6
  12. Chievo-Inter 0-1, 29 minuti: entra sullo 0-1. Voto 6,5
  13. Bari-Inter 2-2, 29 minuti: entra sul 2-0. Voto 3,8
  14. Inter-Genoa 0-0, 19 minuti. Voto 8,3
  15. Rubin Kazan-Inter 1-1, 31 minuti: entra sull’1-1. Voto 3,9
  16. Barcellona-Inter 2-0, 15 minuti: entra sul 2-0. Voto 4,4

Fa sorridere che a Bari l’Inter passi da 0-2 a 2-2 dopo l’ingresso di Quaresma, ma i tifosi gli diano 3,8. Ieri sera, invece, Quaresma ha portato un paio di dribbling e un buon cross. Ma al momento decisivo, al 94′, dopo aver saltato due uomini, invece che scaricare per il tiro di Sneijder, si è incartato, come gli accade spesso. Emblematica la partita della passata stagione contro il Torino, a San Siro. Liberato al tiro davanti a Sereni, calciò in curva e Mourinho lo spedì al Chelsea. Insomma, quando entra Quaresma, l’Inter non sa più cosa inventarsi. E spesso, non inventa proprio niente di buono.

6 commenti

  1. stronzate


    • in realtà è da aggiornare: è entrato anche con la roma, la fiorentina e il catania…e le cose o sono peggiorate o non sono cambiate


  2. con il catania 8.9


    • aveva giocato decentemente. cioè, appena sufficiente..


  3. si bravo… contro quaresma complimenti… perchè nn dai i voti a eto’o? tutti da 9 immagino o anche molti da 4 mi ricordo


    • ripeto, sono i voti che i tifosi possono dare dal sito dell’inter. non hanno valore statistico. danno solo la misura di come vengono percepite le prestazioni di quaresma. tutto qui.



Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: