h1

Più niente da sognare

19 dicembre 2009

“Da grande voglio vincere lo scudetto e la coppa dei campioni e poi diventare campione del mondo”. 2009 d. C.: la storia ricomincia da oggi. Il Barcellona di Guardiola realizza il sogno più grande, più ardito, più inconfessabile. Il sogno che può essere solo quello di un bambino: vincere tutto. Ci sono cinque facce che raccontano questo Barça che ha vinto Liga, Coppa del Re, Supercoppa di Spagna, Supercoppa Europea e Mondiale per club.

La prima è quella di Pep Guardiola: nessun allenatore della storia potrà mai superarlo. In un anno ha vinto tutte le competizioni alle quali ha partecipato. Un gioco fantastico e un coraggio da leoni: il gol in semifinale contro il Chelsea a tempo scaduto e il pareggio di oggi al 90′ sono indice di una squadra sì di artisti, ma che non mollano mai.

Andres Iniesta: è lui il nuovo re di Spagna. Nessuno è entrato nei cuori dei catalani come lui. “El dulce”, con il già citato gol al Chelsea, è diventato immortale. Ed è tra i primi cinque calciatori del mondo.

Xavi: il direttore d’orchestra che merita il pallone d’oro. Nessuno è forte come lui, nemmeno il miglior Pirlo (mi prendo questo azzardo). Troppo decisivo, troppo continuo, troppo bravo. Lui dirige, il Barça vince.

Leo Messi: sarà poco decisivo uno che segna di testa in finale di Champions e di petto in finale del Mondiale per club? Ogni tanto si assenta, ogni tanto sembra quasi tirarsi indietro, soprattutto quando è in maglia biancoceleste. Spesso decide che vuole vincere. E vince.

Pedrito: è già il giocatore più decisivo della storia. Ha segnato in tutte le competizioni (vero Ibra?), ha regalato gol pesantissimi, ha regalato la Supercoppa Europea e il Mondiale per club. Ha scalzato Bojan, sta scalzando Henry. È un altro fenomeno mondiale. Già ne avevano pochi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: