h1

Del Piero punisce, l’Inter è più vicina

13 gennaio 2009


Ormai è diventata una sentenza. Ogni volta che la Juve subisce fallo al limite dell’area, ai portieri avversari iniziano a tremare le gambe. La tira forte o la mette a giro? Per ben sei volte, in questa stagione, la rete si è gonfiata, nonostante barriere e voli.

Alex Del Piero, 20 gol nel 2008, continua a trascinare la Juve anche nel nuovo anno. Niente di strano: il Pinturicchio degli ultimi campionati ha riscoperto una seconda giovinezza, più prolifica della prima.

Di straordinario c’è la vena realizzativa su calcio piazzato. Il suo record stagionale era di cinque punizioni-gol, nel 2005/2006. L’anno dello scudetto consegnato all’Inter e della successiva retrocessione. Uno di quei gol lo piazzò proprio alle spalle di Julio Cesar, a San Siro. Era febbraio. Quel giorno la Juve sancì la vittoria in campionato. Poi spazzata via.

Quest’anno le vittime sono state Zenit e Real Madrid in Champions e Chievo, Palermo, Roma e Siena in campionato. Sei gol da fermo, 15 punti. Quattro volte l’ha messa a giro sopra la barriera (con il Real, Casillas e la barriera merengue furono complici). Una volta ha tirato sul palo del portiere. Contro lo Zenit da lontano, col piede bloccato, facendo scendere la palla all’improvviso.

Mihajlovic, Pirlo, Juninho, Marcos Assunçao: negli ultimi anni i veri bomber dei calci da fermo sono stati loro. Del Piero, 253 gol in maglia bianconera, staziona nella speciale classifica dei gol su punizione a quota 36.

La Juve è ai piedi di Del Piero e dei suoi calci da fermo. L’Inter è a 4 punti. Alex ha messo i nerazzurri nel mirino. Lo stesso in cui guarda prima di tirare una punizione.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: