h1

QUANDO LA MUTANDA FA TENDENZA

16 dicembre 2008

Calciofilia, ci siamo ancora

Qualche settimana fa, Gianvito Plasmati, attaccante del Catania, mentre Mascara stava per calciare una punizione, si è piazzato davanti a Sereni, portiere del Torino. E si è abbassato i pantaloncini. Gli ha fatto vedere il suo lato b. E la punizione di Mascara, nel frattempo, si è infilata all’angolino. Vergogna. Anti-sportivo. Gliene hanno dette di tutti i colori. Ammonitelo. Squalificatelo.

Ieri la Roma stava pareggiando con il Cagliari. Mirko Vucinic passeggiava svogliato nell’area avversaria, quando mancavano pochi secondi al novantesimo. Si era preso mezz’ora di fischi. Non aveva azzeccato uno stop. Poi si è trovato il pallone sul destro. E l’ha infilato all’angolino. Tre a due. Che gioia. Si è tolto la maglietta, e sotto ne aveva una identica. Pensava di farla franca. Ci aveva già provato Weah, anni fa, senza riuscirci. Ma era troppo contento, il Mirko del Montenegro. E allora si è tolto anche i calzoncini. È corso sotto la curva, in maglietta e mutande. E poi ha mimato la mossa di Chris Benoit, il wrestler che tagliava la gola. Ammonito. C’è chi ha chiesto l’espulsione: un giallo per la maglietta, uno per il calzoncino. Ma il regolamento non prevede che un giocatore si tolga i pantaloncini. E allora niente sanzione. Forse per questo rimanere in mutande sta diventando una moda. Speriamo non faccia tendenza.



One comment

  1. “..rimanere in mutande sta diventando una moda. Speriamo non faccia tendenza.”che giornalismo, ragazzi!:-Pga



Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: