h1

SENZA VERGOGNA

13 agosto 2008

Pareggio combinato: 0-0 col Camerun e primo posto in classifica

Una figura pessima: non ho neanche voglia di parlare della partita, perché non c’è stata. Ci siamo adeguati ad un pareggio scritto, che stava bene a tutti e due. Proprio noi che vediamo “biscotti” e complotti dappertutto. L’unica giustificazione? L’atteggiamento intimidatorio e scandaloso dei camerunensi, che hanno picchiato e perso tempo in maniera palese e vergognosa. Legittimo salvare le gambe. Però il passarsi la palla nella propria metà campo, senza affondare una che una azione, sono immagini troppo brutte per un’Olimpiade. Normali, giustificati, i fischi del pubblico: non è questo lo spirito. Vincere non sarebbe servito, impegnarsi a fare una figura decente era doveroso. Abbiamo evitato Brasile e Argentina. Bene, bello. Vedete di guadagnarvi la stima degli italiani nei quarti di finale. Ora come ora, la nazionale olimpica di calcio arriva, nell’interesse e nel cuore degli italiani, all’ultimo posto di tutte le discipline olimpiche.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: