h1

CHI LA FA, L’ASPETTI

26 giugno 2008

Finisce il sogno di una grande Turchia: Germania in finale

Ha vinto la Germania, 3-2. Ha vinto segnando al 90′, contro un’indomita Turchia, che ha giocato meglio, che ha regalato anche oggi emozioni vere, che avrebbe meritato la finale. Non è bastato il coraggio di Terim, che ha caricato a molla i giocatori rimasti, autori di una prova maiuscola. Avanti 1-0 con Boral, raggiunti da Schweinseiger, sorpassati al 79′ da Klose, su errore di Rustu, i Turchi non si sono dati per vinti, e a 4′ dal termine Semih ha segnato il pareggio. Un’altra volta, la Turchia era viva, sopravvissuta agli eventi, con un cuore grande, un’organizzazione tattica perfetta e delle individualità importanti, su tutte quella di Kazim Kazim. Ma la beffa questa volta l’hanno dovuta subire loro, quando allo scoccare del 90′ Lahm ha messo alle spalle di Rustu il gol della finale. La squadra di Loew si è trovata in finale con tre tiri in porta. Sconcerti l’ha definita, oggi sul Corriere, “la Germania più insignificante del dopo guerra”. Vero: non c’è un campione vero, non c’è un vero gioco. Va avanti grazie all’abitudine nel giocare queste competizioni, alla capacità di sfruttare le poche occasioni che si creano. Segnano il gol vittoria con un terzino che ha sulla coscienza i due gol subiti e ha confezionato l’assist per il gol di Klose. Sono una squadra brutta, come l’Italia, ma sono vincenti. Terim, nonostante la sconfitta, esce a testa alta: la sua Turchia ha giocato un Europeo fantastico. E forse, con tutta la rosa a disposizione, in finale, domenica, avrebbero giocato proprio loro, i turchi dal cuore caldo.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: