h1

BUSTE: ECCO GLI AFFARI

26 giugno 2008

Risolte le comproprietà: Tissone a Udine, Cacia al Piacenza e tanti altri

È un rito, uno dei tanti del calciomercato. Quando si ha un giocatore in comproprietà o si trova l’accordo bipartisan, o si ricorre alle buste. Si scrive la cifra. Chi offre di più, paga quella cifra alla compartecipante e si prende tutto il giocatore. Vediamo allora come si sono risolte le principali comproprietà: Acquafresca è stato riscattato dall’Inter per 5 milioni, ma rimarrà un altro anno in prestito al Cagliari. Uno degli uomini mercato quindi, esce di scena. Daniele Cacia torna a Piacenza, che con i 2,85 milioni di € ha superato l’offerta della Fiorentina: ora è sul mercato, in tante lo vogliono. Il Torino cerca di sistemare l’attacco, vincendo alle buste Bjelanovic (60mila €) e Abbruscato, pagato 2 milioni, e che verrà probabilmente girato all’Atalanta nel caso in cui Floccari dovesse andare al Palermo. Mesto è stato riscattato, senza bisogno delle buste, per 5,5 milioni dalla Reggina, pronta ora a venderlo al miglior offerente. L’Udinese ha effettuato l’offerta in busta chiusa più pesante: con 4,2 milioni ha riscattato, dall’Atalanta, il forte centrocampista Tissone. Altri accordi raggiunti in extremis sono stati quelli che vedono il riscatto di Esposito da parte della Roma, la cessione al Siena di Galloppa e della metà di Curci (nell’affare che ha portato Loria in giallorosso). Pieri rimane alla Samp, come Floro Flores che resta a Udine. Il Catania si aggiudica alle buste Giuseppe Colucci.

Qui trovate gli accordi che non hanno avuto bisogno delle buste.

Qui invece, gli esiti dell’apertura delle buste.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: