h1

L’ITALIA DELLA FANTASIA

31 maggio 2008

Di Natale segna due gol, Camoranesi va a segno. Belgio arrendevole, ma i fantasisti italiani sono in forma

3-1 al Belgio. Un avversario molle, quasi assente, forse troppo passivo per un vero e proprio test pre Europeo. Donadoni ha messo in campo Aquilani invece che De Rossi, l’unica variazione all’11 che probabilmente giocherà contro l’Olanda. Dietro ha giocato Barzagli, e non Materazzi, che comunque potrebbe ritrovare un posto da titolare, magari contro la Romania. Di Natale ha confermato la sua ottima vena realizzativa, la punta esterna sinistra è la sua posizione ideale. Toni non ha segnato, ma è imprescindibile. Camoranesi è utile anche da trequartista, quando Del Piero è entrato per Di Natale e ha fatto la seconda punta. Poi è entrato anche Cassano: tridente vero con Del Piero e Toni, e poi Borriello, che si è mangiato un gol facilissimo, e tutti gli italiani hanno visto il fantasma di Inzaghi seduto a casa, sul divano: lo avrebbe segnato anche da lì il gol, Pippo. Pirlo invece, come sempre è il vero fuoriclasse, colui dal quale dipenderanno le sorti azzurre.
Comunque è una buona Italia, ha fantasia, forse manca un po’ di sostanza, ma De Rossi al posto di Aquilani dovrebbe mettere le cose a posto. Siamo fiduciosi. Lo spirito è buono, ma gli avversari non saranno certo remissivi come il Belgio di ieri sera.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: