h1

L’INTER NELLE MANI DI MARIO

17 aprile 2008

Ibra in Svezia per curarsi: l’Inter è aggrappata a Balotelli

Cruz non segna in campionato dal derby d’andata, Crespo e Suazo segnano raramente, Ibra non gioca da Inter-Lazio e non segnava su azione da mesi. Ora, lo svedese, a mio avviso per sistemarsi per gli Europei, va 10 giorni in Svezia a curare la tendinopatia al ginocchio sinistro, che lo tormenta da febbraio. E l’Inter? Cioè, anche l’anno scorso Ibra non giocò le ultime partite, né la doppia finale di Coppa Italia in quanto si operò. Ma quest’anno l’Inter ha uno scudetto da vincere lottando fino all’ultimo. Se davvero è l’uomo squadra che tutti si immaginano sia, perché Ibra nei momenti decisivi si eclissa o non c’è proprio?
Forse bisognerebbe chiederlo allo staff medico nerazzurro, che lo ha spremuto tra gennaio e febbraio per farlo arrivare “morto” al doppio impegno con il Liverpool. Il resto è il declino graduale di chi convive con un dolore fastidioso, che se trascurato può causare un infortunio serio.
Ora mancano 5 partite, l’Inter si affida alla coppia Cruz-Balotelli. Con il problema delle diffide. Mario, al prossimo giallo, salta. E dato che un cartellino se lo becca sempre, gli conviene farsi ammonire col Torino, per esserci contro il Milan. Ibra invece, difficilmente scenderà ancora in campo. E l’Inter si ritrova a dover puntare su un ragazzo non ancora diciottenne per vincere il campionato.
La domanda che lascio in sospeso è un po’ maligna: è più rischioso mettersi nelle mani di Balotelli, 17enne senza scrupoli, o nelle mani di Ibrahimovic, incantevole ma desaparecidos nei momenti decisivi?

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: