h1

Il Fenomeno sfortunato

13 febbraio 2008

L’attaccante del Milan si è infortunato per l’ennesima volta. Forse l’ultima

E’ successo di nuovo. Ancora quella scena, le lacrime, la barella. Ronaldo si è rotto di nuovo, forse per l’ultima volta. Rottura totale del tendine rotuleo del ginocchio sinistro. Da nove mesi a un anno di stop. Forse la carriera del Fenomeno finisce qui. Finisce in un anonimo mercoledi di campionato, nel recupero della tredicesima giornata contro il Livorno, in questo scialbo 1-1, lontano dai grandi riflettori ai quali Ronnie era abituato. Se non fosse stato così fragile e sfortunato, Ronaldo sarebbe sicuramente stato uno dei due o tre giocatori più forti di sempre, ai livelli di Pelè e Maradona. Ma la Dea Bendata ha deciso che forse era già grande abbastanza, e in effetti lo è stato. Ha vinto tutto, dalla Liga al campionato del mondo, dalla Champions League al mondiale per Club. Ha vinto per due volte il Pallone d’Oro nel 97′ e nel 2002, per tre volte il Fifa World Player nel 96′, nel 97′ e nel 2002. Ha trascinato il Brasile sul tetto del mondo da capocannoniere nel mondiale 2002. Giocatore completo, ambidestro, velocissimo e infallibile sotto porta, Ronaldo aveva tutto. Il primo infortunio, purtroppo di una lunga serie, in quel maledetto Inter-Lecce del 1999. Più la sua carriera andava avanti, più i suoi guai fisici si accavallavano. Al Milan sembrava aver ritrovato una buona condizione, almeno fino ai guai fisici di quest’anno, che lo avevano tra l’altro costretto a saltare il Mondiale per Club. Il Ronaldo degli ultimi tempi giocava praticamente da fermo, ma segnava lo stesso. La sua classe glielo permetteva. L’epilogo, forse, stasera: si è rotto il ginocchio nel tentativo di colpire la palla di testa su quel maledetto cross di Andrea Pirlo. Vi lasciamo con questo video, nel tentativo di fate un omaggio a questo grande campione che mancherà a tutti noi. Buona visione. Ciao Ronnie, Fenomeno sfortunato.

One comment

  1. il primo e secondo anno all’inter era qualcosa di incredibile… quando aveva la palla sapevi che stava per fare qualcosa… molto piu che oggi ibrahimovic. peccato, davvero un peccato



Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: