h1

ARRAPATO

14 gennaio 2008

Pato è il ‘Player of the week’

Mamma mia che debutto! Nessuno così giovane aveva spaccato così una partita, mettendo in mostra tutte le sue doti migliori, facendo a fette la difesa (molto discutibile e arrendevole) degli avversari. Pato Alexandre ha risposto a 6 mesi di quesiti: si, è un giocatore vero, ed è pure forte. Ora, da qui a celebrarlo come nuovo messia del calcio ne passa un po’, almeno un paio di mesi. Poi se ne riparla. Ma ieri contro il Napoli ha finalmente fatto vedere a tutti le sue doti: facilità di calcio incredibile, destro e sinistro, velocità eccelsa, uno contro uno fulminante, soprattutto nel girarsi. Si è mangiato due gol fatti ieri, Iezzo gli ha chiuso la strada con quattro miracoli, ma alla fine il giovane brasiliano ha meravigliato tutti con lo stop che gli ha consentito di saltare Domizzi e segnare il 5 a 2. È già a livelli da fenomeno? Questo lo diranno le prossime partite: questa settimana merita senza dubbio il nostro simbolico premio.
PS- tanti dicono che a 18 anni nessuno ha una personalità così importante, da calciatore vero. beh, allora guardatevi qualche partita del Barcellona: Bojan Krkic è del 1990, un anno più giovane di Pato, e fa cose più importanti di quelle che fa Pato da circa 6 mesi. Il calcio è giovane!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: